Inchiesta Lfc: l’imprenditore Barachetti condannato a 5 anni

Dic 23, 2021

Condividi l'articolo

(ANSA) – MILANO, 23 DIC – E’ stato condannato a 5 anni l’imprenditore Francesco Barachetti imputato per peculato e
false fatture per il caso della compravendita del capannone di
Cormano (Milano) acquistato dalla Lombardia Film Commission, tra
il 2017 e il 2018, con cui sarebbero stati drenati 800mila euro
di fondi pubblici. La sentenza è stata emessa dalla settima
penale di Milano. Con rito abbreviato a giugno sono già stati
condannati, sempre a seguito dell’inchiesta della Gdf coordinata
dall’aggiunto Eugenio Fusco e del pm Stefano Civardi, i revisori
contabili per la Lega in Parlamento Alberto Di Rubba, anche ex
presidente di Lfc, e Andrea Manzoni. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte