Incidente mortale nel Ferrarese, una persona denunciata

Nov 13, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 13 NOV – E’ stato denunciato a piede
    libero, dopo essere risultato alla guida in stato di ebbrezza,
    il conducente di un furgone – un 30enne toscano – coinvolto, nel
    pomeriggio di ieri, in un incidente sulla Gran Linea, la strada
    che da Mezzogoro conduce a Jolanda di Savoia nel Ferrarese in
    cui ha perso la vita Paolo Paviani, 60enne imprenditore agricolo
    della zona residente a Jolanda di Savoia ed è rimasta ferita una
    donna di 47 anni – alla guida di un altro mezzo su cui viaggiava
    insieme alla figlia – trasportata all’Ospedale Maggiore di
    Bologna.
        Nel sinistro sono rimaste coinvolte due auto ed un furgone,
    condotto dal 30enne, residente in Toscana, su cui sono state
    svolte le verifiche riguardo lo stato alcolemico. Ancora al
    vaglio la dinamica dei fatti: dalle prime ipotesi, sembrerebbe
    che il furgone abbia tamponato una delle due auto oggetto della
    carambola mortale.
        Sul luogo dell’incidente, a Mezzogoro, sono intervenuti i
    Vigili del Fuoco, i Carabinieri di Codigoro e i sanitari del
    118. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Calcio: la Fiorentina la ribalta, 3-1 alla Sampdoria

    Calcio: la Fiorentina la ribalta, 3-1 alla Sampdoria

    (ANSA) - FIRENZE, 30 NOV - Tanti gol nei prii due incontri del turno infrasettimanale che corrisponde alla 15/a giornata in Serie A. Al Franchi la Fiorentina ha battuto 3-1 la Sampdoria, tutte le reti nel primo tempo. Ha aperto le marcature Gabbiadini, ma i gol di...

    A Modena in piazza Babbo Natale in tutù, centrodestra protesta

    A Modena in piazza Babbo Natale in tutù, centrodestra protesta

    L'installazione di un Babbo Natale in tutù in centro a Modena, nella cornice di piazza XX settembre, accende le polemiche del centrodestra della città emiliana, che parla di una figura svirilizzata: "Più un'icona arcobaleno - è la critica mossa dal senatore e...