Incidenti stradali: morti 3 ragazzi nel Nisseno

Dic 25, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – NISCEMI, 25 DIC – Tre giovani – di 20, 18 e 16 anni
    – sono morti stanotte in un incidente sulla Strada Provinciale
    11, nel Nisseno. Un quarto di 17 anni è ricoverato in prognosi
    riservata all’ospedale Sant’Elia, dove è stato trasferito in
    mattinata dal 118, per essere sottoposto a intervento
    neurochirurgico. L’incidente si è verificato intorno alle 3. I
    quattro, che stavano rientrando a casa dopo la notte trascorsa
    fuori, viaggiavano su una Citroen C3 condotta dal ventenne
    quando, per cause in corso di accertamento, sono usciti fuori
    strada. Sul posto sono arrivate ambulanze del 118 e gli agenti
    del commissariato di polizia che al momento stanno ricostruendo
    la dinamica dell’incidente. Secondo una prima ricostruzione,
    l’incidente potrebbe essersi verificato a causa dell’alta
    velocità. Il pm di turno ha disposto il sequestro del veicolo e
    la restituzione delle salme ai parenti. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • 2-0 all’Athletic, il Real Madrid vince la Supercoppa di Spagna

    2-0 all’Athletic, il Real Madrid vince la Supercoppa di Spagna

    (ANSA) - ROMA, 16 GEN - Il Real Madrid ha vinto la Supercoppa di Spagna battendo 2-0 a Riad l'Athletic Bilbao. La squadra guidata da Carlo Ancelotti, che aveva eliminato il Barcellona ai supplementari in semifinale, ha conquistato così il primo titolo della stagione...

    Locatelli: ‘La quarta dose? Semmai potrebbe riguardare i fragili’

    Locatelli: ‘La quarta dose? Semmai potrebbe riguardare i fragili’

    "Fare il booster ogni 4 mesi? Io non lo darei così per scontato. Solo i tempi di osservazioni e indagini ben condotte ci diranno se ci sarà questa necessità. Semmai il discorso sulla quarta dose potrebbe riguardare i fragili". Lo ha detto il presidente del Consiglio...