India, dramma disperazione a Delhi, uomo tenta darsi fuoco

Gen 21, 2022

  • Condividi l'articolo

    Un uomo ha tentato di darsi fuoco questa mattina a New Delhi, davanti all’ingresso della Corte Suprema. Salvato dall’intervento degli agenti di guardia, e immediatamente trasportato all’ospedale Ram Manohar Lohia, Rajbabu Gupta, 50 anni, ha motivato il gesto affermando che da tre mesi non riceve lo stipendio per il suo lavoro in una azienda di Noida, a pochi chilometri dal centro della capitale.

    Il dramma ha riportato sotto i riflettori la situazione disperata di altre migliaia di lavoratori indiani che negli ultimi tempi non sono stati remunerati o hanno perso la possibilità di lavorare per le restrizioni imposte dalla terza ondata di Covid 19.

    Nelle megalopoli del Paese e a Delhi sono ancora in vigore misure come il coprifuoco serale e notturno, il lockdown nei fine settimana, la chiusura di cinema, teatri, palestre e luoghi di divertimento, e il divieto di consumare all’interno di ristoranti, bar e caffetterie. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • SAN MARINO. INCIDENTE TRA CAMION E AUTO PRIMA DEL CONFINE

    SAN MARINO. INCIDENTE TRA CAMION E AUTO PRIMA DEL CONFINE

      Grave incidente questo pomeriggio poco prima delle 16 nei pressi del confine, in direzione San Marino, in una zona già nota per un incidente avvenuto il mese scorso. Ad essere coinvolti un camion e un automobile. Secondo una prima ricostruzione, l'auto ha...