Indonesia, è morta l’elefantina a cui era stata amputata la proboscide

Nov 18, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 18 NOV – Una cucciola di elefante è morta a Sumatra pochi giorni dopo aver subito l’amputazione di metà della proboscide, resasi necessaria per per le gravi ferite causate da una sospetta trappola. Lo riferisco i media internazionali.
        L’elefantina era stata trovata sola e gravemente ferita nel distretto di Aceh Jaya, nel nord di Sumatra, in Indonesia, e consegnata al dipartimento provinciale di conservazione (Bksda).
        L’animale aveva gravi ferite al tronco compatibili con una trappola al laccio, un filo metallico generalmente utilizzato dai bracconieri, ha riferito il responsabile della Bksda, Agus Arianto Dopo il ritrovamento i veterinari – ha aggiunto – hanno dovuto procedere all’amputazione perché le ferite non sono state ritenute curabili. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Green pass falsi su Telegram, scoperti autori truffa

    Green pass falsi su Telegram, scoperti autori truffa

    (ANSA) - ROMA, 27 NOV - Proponevano sulle chat di Telegram green pass perfettamente funzionanti, in vendita a cento euro l'uno. La truffa è stata scoperta dal Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche della Guardia di Finanza in un'indagine coordinata dalla...