Industria: a Bologna centro alta formazione di Philip Morris

Giu 17, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 17 GIU – Prosegue l’investimento della
    Philip Morris nel bolognese. E’ stato inaugurato oggi a
    Crespellano, il Philip Morris Institute for manifacturing
    competence (Imc), il nuovo centro per l’alta formazione e lo
    sviluppo delle competenze legate a Industria 4.0. Si tratta di
    un polo per la conoscenza di riferimento per tutto il Paese
    nella formazione continua e nel trasferimento tecnologico, che
    si rivolge non solo alle persone che lavorano in tutte le
    affiliate della multinazionale e nella sua filiera, ma anche al
    resto del mondo economico e imprenditoriale, dell’istruzione e
    della formazione, locale e nazionale.
        “E’ importantissimo per chi come noi lavora con 7.500 aziende
    del territorio far sì che tutto il territorio possa fare un
    salto di qualità – ha spiegato Marco Hannappel, presidente e ad
    di Philip Morris Italia – Creiamo un valore immenso che va ben
    oltre l’investimento economico – ha sottolineato – l’Italia ha
    ottime università, ottimi istituti tecnici, ma c’è bisogno di
    una maggiore relazione con l’economia reale e le aziende”.
        Tra i progetti previsti dal centro ci sono un programma di
    upskilling per gli operatori della filiera del gruppo, borse di
    studio per neolaureati e assegni di ricerca per ricercatori su
    temi di Industria 4.0, aggiornamento per i docenti degli
    istituti tecnici superiori.
        Per il presidente di Confindustria Emilia Area Centro Valter
    Caiumi “questo è un esempio di intelligenza di comunità. La
    formazione è un asse portante del nostro futuro, soprattutto
    quando diventa aggregazione di tutte le intelligenze del
    territorio.” All’evento inaugurale è intervenuto con un messaggio dagli
    Stati Uniti il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini: “Philip Morris oggi offre una decisa accelerazione sul tema del
    capitale umano e sull’alta formazione per garantire lavoro di
    qualità. Ci sta molto a cuore la formazione e l’investimento sui
    talenti; a settembre saremo la prima regione italiana a
    presentare una legge regionale sull’attrattività dei talenti”.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Incidente auto – bicicletta sulla statale 16

    Rimini. Incidente auto – bicicletta sulla statale 16

    Incidente auto - bicicletta sulla statale 16, all'altezza della rotonda per la Grotta Rossa. Una donna che pedalava in coppia con il marito è stata sbalzata sull'asfalto. Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata all'Infermi di Rimini per vari traumi....

    Valorizzazione luoghi memoria, piano E-R da 600mila euro

    Valorizzazione luoghi memoria, piano E-R da 600mila euro

    (ANSA) - BOLOGNA, 30 GIU - Valorizzare i luoghi di conservazione della memoria, sostenendo anche le attività di digitalizzazione degli archivi dei più importanti istituti storici in Emilia-Romagna, che si potranno avvalere della consulenza dei funzionari del settore...