Infermieri da trincea Covid in barca

Giu 3, 2020

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – GENOVA, 03 GIU – “E’ stata una esperienza incredibile. Al di là della bellissima gita in barca, ci ha colpito l’attenzione ricevuta. Ci ha riempito d’orgoglio vedere che queste persone hanno pensato a noi, a un modo per ringraziarci. Ci ha fatto dimenticare la trincea”. Sergio e Monica, al lavoro nei reparti anti Covid, hanno commentato così la prima uscita in mare da Genova a Portofino di 7 infermieri e un medico genovesi promossa dall’iniziativa ‘E sarà buon vento’, con cui armatori e skipper nelle prossime settimane porteranno a bordo chi ha combattuto il virus per ringraziarli. “E’ stato commovente – ha detto l’organizzatore Ugo Musso – Genova ancora una volta è riuscita a lanciare un’iniziativa particolare”. La ‘prima’ è stata baciata dal sole e dal mare calmo. “E’ una giornata grandiosa, ci siamo dimenticate dei telefoni e delle emergenze” ha detto Monica dell’ospedale Gaslini.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Facebook, spesi 13 miliardi di dollari per la sicurezza

    Facebook, spesi 13 miliardi di dollari per la sicurezza

    Facebook ha affermato di aver speso, dal 2016, più di 13 miliardi di dollari per migliorare i sistemi di sicurezza e di difesa della privacy degli utenti. Secondo il gruppo, attualmente ci sono almeno 40 mila dipendenti impegnati nel monitoraggio della cybersecurity e...

    Breton, caricabatterie universale in Ue non è contro Apple

    Breton, caricabatterie universale in Ue non è contro Apple

    La proposta di direttiva della Commissione Ue sul caricatore universale per i dispositivi mobili "non è contro qualcuno, Apple o altri". Lo ha detto il commissario Ue per il Mercato unico, Thierry Breton, rispondendo ai giornalisti che chiedevano se la mossa sia stata...