Inter: Lukaku, non siamo ancora una grande squadra

Nov 22, 2020

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 22 NOV – “Non siamo ancora una grande
    squadra, non va bene essere così in difficoltà. Abbiamo giocato
    per 60′ veramente male, eravamo in difficoltà, senza cattiveria
    e senza voglia. Poi dopo ci siamo svegliati e abbiamo vinto,
    questo è la cosa importante”. Lo ha detto l’attaccante
    dell’Inter Romelu Lukaku, intervistato da Dazn dopo la vittoria
    contro il Torino. “Io leader? Abbiamo tanti giocatori
    importanti, io sono solo uno dei 25 in questo spogliatoio che
    vuole aiutare questa squadra a vincere. Ma dobbiamo lavorare di
    più perché non abbiamo giocato una grande partita – ha
    proseguito -. I miei gol? Sto crescendo, cerco sempre di
    migliorare ogni giorno e ogni settimana per essere veramente un
    giocatore di alto livello, un fuoriclasse. I fuoriclasse però
    aiutano le squadre a vincere, io lavoro per questo”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Incidente in A14: due automobilisti in gravi condizioni

    Rimini. Incidente in A14: due automobilisti in gravi condizioni

    Sinistro in autostrada intorno alle 16.30, nel tratto riminese dell'A14, due auto sono venute a collisione all'altezza del km 133. Le cause del sinistro sono ancora in corso d'accertamento da parte della Polizia stradale. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del...