Intesa Sanpaolo:prima Elite Lounge per startup,entrano in 20

Ott 11, 2021

  • Condividi l'articolo

     Il percorso di accelerazione finanziaria realizzato da Intesa Sanpaolo in collaborazione con Elite (la piattaforma nata in Borsa Italiana nel 2012) e Piccola Industria Confindustria si apre per la prima volta alle start up. Sono 20 le protagoniste della nuova Lounge, che si svolgerà in modalità digitale e che avranno la possibilità di accedere a servizi integrati e a una rete di professionisti e investitori internazionali per agevolare il loro eventuale accesso al mercato dei capitali.
        Imprese che arrivano per la maggior parte da Lombardia e Piemonte ma ci sono anche una startup sarda, una trentina, una ligure, una siciliana, una dall’Emilia Romagna, dal Veneto e dalle Marche.
        “Consolidiamo la storica collaborazione con Elite e Piccola Industria Confindustria e confermiamo la nostra fiducia nei confronti delle aziende nuove e innovative – spiega Anna Roscio, Executive Director Sales&Marketing Imprese Intesa Sanpaolo – Le 20 startup ingaggiate per la nuova lounge sono l’esempio della ritrovata vivacitàdell’impresa italiana che riparte in uno scenario contraddistinto dai forti segnali di ripresa, anche alla luce degli stimoli rivenienti dal PNRR”. “In questi tre anni abbiamo dato il benvenuto in ELITE ad oltre 200 imprese e mobilitato risorse per 130 milioni di euro – ricorda Marta Testi, Amministratore Delegato ELITE, gruppo Euronext – a supporto della crescita grazie al programma ELITE Intesa Sanpaolo Basket Bond”.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Cop 26, tecnologia Cisco per la Conferenza di Glasgow

    Cop 26, tecnologia Cisco per la Conferenza di Glasgow

    Cisco è partner della Conferenza delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico (COP 26) in programma a Glasgow dal 31 ottobre al 12 novembre con l'obiettivo di mettere a disposizione il  supporto tecnologico necessario a garantire lo svolgimento dei lavori in...