Istat: ad agosto calano occupati, ma +430 mila da gennaio

Set 30, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 30 SET – Ad agosto 2021 gli occupati calano di
    80.000 unità su luglio mentre crescono di 162.000 unità su
    agosto 2020. Lo rileva l’Istat spiegando che gli occupati nel
    mese sono 22.783.000. Il tasso di occupazione ad agosto è al
    58,1%, in calo di 0,2 punti su luglio e in aumento di 0,8 punti
    su agosto 2020 mentre il tasso di disoccupazione è al 9,3%,
    stabile su luglio e in calo di 0,7 punti su agosto 2020. Gli
    inattivi crescono su luglio di 64.000 unità. Nonostante ad
    agosto 2021 il numero
    di occupati sia in calo per il secondo mese consecutivo, la
    forte crescita registrata nei precedenti cinque
    mesi ha determinato, rispetto a gennaio 2021 un saldo positivo
    di oltre 430 mila occupati (+420 mila dipendenti). Rispetto ai
    livelli pre-pandemia
    (febbraio 2020) il numero di occupati è inferiore di oltre 390
    mila unità, il tasso di occupazione e quello di disoccupazione
    sono più bassi di 0,6 e 0,4 punti rispettivamente, mentre il
    tasso di inattività è superiore di un punto. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Sileri, ‘priorità ai vaccinati con J&J per la seconda dose’

    Sileri, ‘priorità ai vaccinati con J&J per la seconda dose’

       "Ci sarà una priorità per coloro che hanno fatto il vaccino J&J e che dovranno fare la seconda dose.    Le indicazioni saranno date a breve in maniera chiara ed esaustiva". Lo ha dichiarato Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute...

    Un doodle di Google per Kano Jigoro, papà del judo

    Un doodle di Google per Kano Jigoro, papà del judo

    Un doodle interettivo di Google per Kano Jigoro, il papà del judo, che nasceva a Mikage il 28 ottobre 1860. Sportivo e insegnante di educazione fisica è considerato il fondatore del judo ed è stato il primo componente asiatico ad entrare nel Cio nel 1909. Amante...