‘Jova Beach Party’ 8 e 9 luglio a Marina di Ravenna

Nov 19, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – RAVENNA, 19 NOV – Approderà l’8 e il 9 luglio sulla
    spiaggia di Marina di Ravenna il ‘Jova Beach Party 2022’ di
    Lorenzo Jovanotti, seconda tappa del tour che partirà il 2 dello
    stesso mese da Lignano Sabbiadoro (Udine) e terminerà il 10
    settembre all’aeroporto di Bresso-Milano. Si tratta dell’unico
    appuntamento in Emilia-Romagna con l’artista. Lo spirito del
    progetto ‘Ri-Party-Amo’, promosso con Intesa Sanpaolo e Wwf
    Italia, è quello di “coinvolgere quante più persone possibile
    per difendere e tutelare fiumi, laghi e coste del territorio
    italiano”.
        “Un grande evento per Ravenna e per Marina di Ravenna –
    commenta il sindaco Michele de Pascale – un grandissimo lavoro
    di squadra per cui dobbiamo essere molto riconoscenti anche alla
    cooperativa spiagge di Ravenna e ai concessionari del tratto di
    arenile interessato dall’evento, la prima parte della spiaggia
    di Marina di Ravenna, quella più vicina al canale, dove per due
    giornate ci sarà quello che è il più importante evento italiano
    legato alla musica. Siamo molto riconoscenti a Jovanotti e a
    tutto il suo staff per aver scelto Ravenna ed è anche una
    grandissima occasione per Marina per un grande inizio di
    rilancio e di visibilità a livello nazionale di cui ha
    assolutamente bisogno e di cui tutti i nostri ospiti immagino
    saranno entusiasti”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Il Papa oggi tra i rifugiati a Lesbo, poi messa ad Atene

    Il Papa oggi tra i rifugiati a Lesbo, poi messa ad Atene

       Nella penultima giornata del suo viaggio a Cipro e in Grecia, papa Francesco va oggi tra i rifugiati fermi nell'isola di Lesbo, da lui già visitata il 16 aprile 2016. Il Pontefice si recherà nel 'Reception and Identification Centre' in località...

    ++ Capo negoziatore Iran a ANSA, ‘non faremo marcia indietro’ ++

    ++ Capo negoziatore Iran a ANSA, ‘non faremo marcia indietro’ ++

    (ANSA) - TEHERAN, 04 DIC - L'Iran "non farà marcia indietro" sulle sue richieste per riattivare l'accordo sul nucleare del 2015. Lo ha detto in un'intervista esclusiva all'ANSA il capo negoziatore di Teheran, il vice ministro degli Esteri Ali Bagheri Kani, aggiungendo...