Kiev, accordo su export cereali esteso di 120 giorni

Condividi l'articolo

(ANSA) – KIEV, 17 NOV – L’accordo internazionale che consente
l’esportazione di cereali e altri prodotti agricoli dai porti
dell’Ucraina attraverso il Mar Nero è stato prolungato di altri
120 giorni. Lo ha confermato una fonte di governo della Turchia,
Paese che ha mediato l’accordo e dove ha sede il comitato
internazionale che vigila sulla sua applicazione. “L’accordo
resterà in vigore secondo le regole attuali per quattro mesi”,
ha detto la fonte, che ha chiesto l’anonimato. Poco prima la
notizia era stata anticipata con un tweet dal ministro alle
Infrastrutture ucraino, Oleksandr Kubrakov. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte