Kiev, riconquistati 500 chilometri quadrati nel Kherson

Condividi l'articolo

(ANSA) – KIEV, 12 SET – L’Ucraina ha riconquistato circa 500
chilometri quadrati di territorio nella regione meridionale di
Kherson che erano stati occupati dalle forze russe: lo ha
affermato l’esercito di Kiev.
    “Abbiamo liberato circa 500 chilometri quadrati” di
territorio, ha dichiarato la portavoce del Comando Sud ucraino,
Natalya Gumenyuk, fornendo una prima stima dei progressi della
controffensiva lanciata dall’esercito nel sud del Paese nelle
ultime due settimane.
    La portavoce ha aggiunto che gli insediamenti di
Vysokopillia, Biloguirka, Soukhy Stavok e Myrolioubivka sono “completamente sotto la bandiera ucraina”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte