• La volata del centrodestra verso la vittoria: “Siamo la maggioranza vera dell’Italia”

    Condividi l'articolo

    Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni da Piazza del Popolo, a Roma, lanciano la volata del centrodestra verso la vittoria. I tre leader della coalizione sono i principali protagonisti della manifestazione unitaria convocata per la chiusura della campagna elettorale in vista delle elezioni politiche fissate per domenica 25 settembre. Lo slogan della manifestazione è “Insieme, per l’Italia”. Sono migliaia le persone presenti e l’affluenza cresce con il passare dei minuti.

    Berlusconi: “Siamo la maggioranza”

    L’apertura dell’evento è stata affidata a Silvio Berlusconi: “Siamo uniti, siamo la maggioranza vera del Paese. Sappiamo che in ogni turno elettorale è emerso lo stesso risultato: l’Italia non vuole essere governata dalla sinistra“. Il leader di Forza Italia ha rivendicato la storia del partito a tutela della libertà: “È il nostro primo valore, il nostro simbolo, il nostro patrimonio, il nostro traguardo“.

    Palco blu e Tricolore

    Sul palco non passa di certo inosservato il colore blu, che domina a vista con varie sfumature del Tricolore. Parte della piazza, davanti alla struttura, è occupata dalla presenza di diverse file di sedie con le bandiere dei tre principali partiti; sui fianchi del palco sono stati sistemati due maxischermi. Inoltre vi sono i contrassegni elettorali di ciascuna lista della coalizione che si presenteranno alle elezioni: i partiti di centrodestra compaiono nell’ordine di Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e Noi moderati.

    La prima canzone partita dai microfoni è “Sarà perché ti amo” dei Ricchi e poveri. Colonna sonora rigorosamente italiana: tra le altre canzoni sono state scelte anche “Non sarà un’avventura” di Lucio Battisti e “Meraviglioso”, oltre che famosi pezzi di Loretta Goggi, Cesare Cremonini, Vasco Rossi, Rino Gaetano, Edoardo Bennato e Dargen D’amico. Il tutto in una cornice di pubblico, chi in piedi e chi a terra, con tanto di palloncini e bandiere.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte