Lamborghini: primo trimestre in crescita, 592 mln fatturato

Mag 11, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – SANT’AGATA BOLOGNESE, 11 MAG – Dopo un 2021 record
    in cui Automobili Lamborghini ha fatto registrare le migliori
    performance di sempre in termini di fatturato e profittabilità,
    il primo trimestre del 2022 si chiude con risultati finanziari
    ancora in crescita: il fatturato ha raggiunto 592 milioni, in
    aumento del 13,3% rispetto ai primi tre mesi del 2021. Su pure
    il risultato operativo, del 25% rispetto all’anno precedente,
    passando da 142 a 178 milioni.
        “Un risultato – commenta Stephan Winkelmann, presidente e ceo
    – trainato da una gamma prodotto altamente attrattiva e da una
    strategia che, tra i suoi pilastri, si basa su un’offerta minore
    della domanda, per mantenerne alta la desiderabilità, unita a
    una distribuzione bilanciata delle vendite nelle tre
    macro-regioni del mondo”. Da gennaio a marzo Lamborghini ha
    consegnato 2.539 autovetture, superando il record del primo
    trimestre 2021 (+4,8%). Il secondo trimestre si apre con il
    record produttivo della Huracán numero 20.000 e col lancio della
    prima novità prodotto dell’anno: la Huracán Tecnica. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Golf: problemi alla gamba, Woods lascia il Pga Championship

    Golf: problemi alla gamba, Woods lascia il Pga Championship

    (ANSA) - WASHINGTON, 21 MAG - Il campione americano di golf Tiger Woods è stato costretto ad abbandonare al terzo turno il Pga Championship per un problema a una gamba. Lo riporta la Cnn.    Era la seconda volta in quindici mesi che il campione 46enne...

    Commisso: “Fiorentina in Europa gioia indescrivibile”

    Commisso: “Fiorentina in Europa gioia indescrivibile”

    (ANSA) - FIRENZE, 21 MAG - "Che emozione! Oggi la squadra, lo staff, lo stadio e tutta la gente di Firenze mi hanno regalato una gioia indescrivibile. Torniamo in Europa dopo sei anni e lo facciamo nel migliore dei modi, davanti a Firenze e con tutta questa gente...