Lavoro: Cgil, posto a rischio per oltre 50mila

Dic 23, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 23 DIC – Sono oltre 50mila i lavoratori
    italiani che temono per il loro posto di lavoro: i dati arrivano
    dalla Cgil che definisce “impressionante il numero di casi di
    crisi industriale” aperti presso il Ministero dello Sviluppo
    Economico (Mise). Oltre ai 33mila lavoratori coinvolti nel
    tavoli aperti presso il ministero ce ne sono almeno altri 25mila
    interessati a ristrutturazioni.
        Secondo la Cgil l’incertezza nella quale vivono questi
    lavoratori” non trova risposte all’altezza delle difficoltà che
    questi occupati vivono neanche nel decreto anti delocalizzazioni
    al varo del Governo in queste ore”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Nancy Pelosi annuncia sua ricandidatura a Midterm

    Nancy Pelosi annuncia sua ricandidatura a Midterm

     La 81enne speaker della Camera Nancy Pelosi ha annunciato su Twitter che intende ricandidarsi alla Camera nelle prossime elezioni di Midterm, per quello che sarà quindi il suo 19/mo mandato. Pelosi, prima donna in Usa ad aver servito come speaker, segnala così...

    Voteranno come schegge impazzite: scoppia il caos nel M5s

    Voteranno come schegge impazzite: scoppia il caos nel M5s

    Forti tensioni dentro il M5S per la strategia portata avanti da Giuseppe Conte, disposto ad aprire al centrodestra purché si trovi un'alternativa a Mario Draghi come nuovo presidente della Repubblica.Il nome più gettonato è quello di Maria Elisabetta Alberti...