• Lavrov loda Berlusconi,non intensifica tensioni nel mondo

    Condividi l'articolo

    “Sentiamo le valutazioni e le dichiarazioni di tanti leader internazionali e politici con esperienza. Ovviamente, Silvio Berlusconi è uno di loro. È un uomo ragionevole che non cerca di dipingere tutto in bianco e nero, non cerca di intensificare tensioni nel mondo sotto lo slogan della lotta della democrazia contro l’autocrazia”.A parlare è il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, che ha risposto così a una domanda della stampa italiana sulla posizione del leader di FI rispetto al conflitto in Ucraina. “Berlusconi – ha aggiunto – comprende la necessità di risolvere i problemi da cui dipende la nostra vita”.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte