‘Le distrazioni’ di Federica De Paolis

Mag 12, 2022

  • Condividi l'articolo

    FEDERICA DE PAOLIS, LE DISTRAZIONI (HARPERCOLLINS, PP 280, EURO 17.50)

    Racconta una delle paure più atroci di un genitore, la sparizione di un figlio, il nuovo romanzo di Federica De Paolis ‘Le distrazioni’, che esce il 12 maggio per Harper Collins e sarà presentato il 19 maggio al Salone del Libro di Torino con Margherita Oggero, dopo le tappe di Roma, il 16 maggio alla Libreria Notebook, e di Milano, il 18 maggio alla Libreria Colibrì.
        Vincitrice nel 2020 del Premio DeA Planeta con ‘Le imperfette’, la De Paolis, che è nata a Roma nel 1971, è dialoghista cinematografica e autrice televisiva, nel suo nuovo romanzo, con un inatteso finale, ci mostra come le distrazioni abbiano il potere di cambiare le nostre vite.
        Viola, come ogni giorno, porta il piccolo Elia ai giardinetti del quartiere. Due anni prima ha avuto un incidente e da allora tutto per lei è faticoso, quasi insopportabile come i ritardi del marito Paolo. Cos’, quando lo vede arrivare da lontano, Viola non aspetta che entri nel parco e se ne va. Ma proprio in quel momento lui è raggiunto da una telefonata, deve tornare in ufficio, un impianto di cui è responsabile ha preso fuoco. Elia, che ha solo diciotto mesi, resta solo. Prima che la coppia si accorga che è scomparso passano secondi, minuti. Poi, la consapevolezza.
        Dov’è Elia? Si è solo allontanato? Qualcuno lo ha preso? Chi può essere stato? C’entrano i Rom del campo vicino? O riguarda il lavoro di Paolo, che da avvocato ha a che fare con persone influenti e corrotte? Oppure potrebbe averlo trovato Dora, l’inseparabile amica di Viola, che Paolo non sopporta? La De Paolis, che insegna alla scuola di scrittura creativa Molly Bloom, da voce al lato oscuro della normalità, ai silenzi, alle omissioni, piccole menzogne e verità impronunciabili.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Yuliia, bibliotecaria a Kiev, mediatrice a Brera

    Yuliia, bibliotecaria a Kiev, mediatrice a Brera

    (ANSA) - MI suoi figli vanno a scuola e si sono già fatti degli amici, lei sorride orgogliosa mostrando la 'giostra delle storie' dove nei prossimi giorni leggerà favole in ucraino ai bambi scappati dalla guerra, mentre una collega lo farà in italiano, per i loro...

    E’ morto l’attore Gennaro Cannavacciuolo

    E’ morto l’attore Gennaro Cannavacciuolo

    (ANSA) - ROMA, 24 MAG - E' morto improvvisamente questa mattina a Roma l'attore e cantante Gennaro Cannavacciuolo. A darne notizia all'ANSA, la moglie Christine.    Sessant'anni appena compiuti, originario di Pozzuoli (NA), Cannavacciuolo era cresciuto...