‘L’infanzia del 2022. Quale futuro?’ tra Dad e Ucraina

Mag 4, 2022

  • Condividi l'articolo

    ‘L’Infanzia del 2022. Quale futuro?’ è il tema che Medinforma, centro medico con sedi a Bologna e Lecce, svilupperà in un convegno il 2 giugno nel palazzo Marchesale di Melpignano (Lecce). Dopo due anni di Dad a causa della pandemia da Covid e le pesanti ripercussioni psicologiche che i ragazzi hanno riportato, affermano i promotori, la guerra in Ucraina ha fatto ripiombare tutti nell’ansia per l’incertezza del domani: mancanza della didattica in presenza, di socialità, di regolarità in tutti i momenti della vita quotidiana, compresa l’alimentazione e la salute, fisica e mentale. Ne parleranno pediatri, psicologi, psichiatri, nutrizionisti e dirigenti scolastici, che maggiormente vivono e studiano il disagio giovanile. Dopo il saluto del sindaco Valentina Avantaggiato, interverranno Lorenzo De Giovanni per i pediatri, il dirigente scolastico Pietro Gallo, la psichiatra Caterina Renna, le psicologhe Anna Grazia Schito e Rebecca Macrì, il nutrizionista Eugenio Gemello.
        “I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione sono patologie psichiatriche che riguardano fasce sempre più ampie di popolazione, soprattutto tra i giovani, a causa dell’immenso disagio per l’incertezza attuale, da pandemie e da guerre, determinando una crescente incidenza economica sul Servizio Sanitario Nazionale”, sottolinea il responsabile scientifico Lucio Catamo. L’europarlamentare Paolo De Castro illustrerà i nuovi scenari di una alimentazione possibile in Europa. Sarà inoltre presentato il libro ‘Il Bimbo e le Belve’ del chirurgo urologo pediatra Roberto De Castro nella sessione “Medici pugliesi scrittori”, coordinata da Maria Rosaria De Lumè e Gioia Catamo per la rivista “In Puglia tutto l’Anno”, con il presidente dell’Ordine dei Medici Donato De Giorgi e l’assessore alla Salute della Regione Puglia Rocco Palese. In programma anche la premiazione del concorso fotografico ‘Ho visto la Puglia così…’ e una mostra fotografica di Alfonso Zuccalà.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Plusvalenze fittizie: respinto ricorso Procura Federale

    Plusvalenze fittizie: respinto ricorso Procura Federale

    (ANSA) - ROMA, 17 MAG - La Corte d'appello della Figc ha respinto il ricorso della Procura Federale sul caso plusvalenze.    Inoltre, la Corte ha dichiarato improcedibili i ricorsi presentati dalle società Sampdoria, Parma ed Empoli.   ...

    Ambasciatore Italia a Tirana, romanisti, qui niente biglietti

    Ambasciatore Italia a Tirana, romanisti, qui niente biglietti

    (ANSA) - ROMA, 17 MAG - "Credo sia molto difficile trovare biglietti della partita qui a Tirana, l'Uefa ha consegnato una parte di biglietti alla Roma, una parte al Feyenoord e il resto sono stati venduti online con un sistema complesso. Qui biglietti non ce ne sono,...