“Lo scopri ora?”, “Meno male non governavate voi”. Botta e risposta Meloni-Letta

Lug 31, 2022

Condividi l'articolo

La campagna elettorale è entrata nel vivo e gli esponenti politici ora utilizzano i social per battibeccare tra loro. C’era un tempo in cui le discussioni, anche animate, avvenivano esclusivamente durante le tribune politiche, che ormai sembrano andate fuori moda. In compenso, gli elettori possono seguire in tempo reale le discussioni dei loro leader attraverso gli scambi social, in particolare su Twitter, dove la maggior parte degli esponenti politici ha un profilo che utilizza per portare avanti le proprie idee ma, soprattutto, per generare interazione con altri esponenti, in particolare di altri partiti, per contestare o per smentire le dichiarazioni. Nelle ultime ore, Giorgia Meloni ha attaccato duramente Enrico Letta per un’intervista rilasciata dal leader del Pd al Tg2 in merito alla pandemia.

I giovani sono stati rinchiusi in casa, li abbiamo rinchiusi in casa. Loro rischiavano molto poco dal punto di vista della pandemia e sono stati diligenti, bravi. Noi abbiamo un credito su questo tema, i ragazzi hanno un credito su questo tema“, ha detto Enrico Letta. Il riferimento è alle due annate scolastiche trascorse quasi esclusivamente in Dad, al lockdown totale del 2020, alla chiusura dei locali e delle discoteche. Precauzioni che hanno inevitabilmente inciso sulla vita sociale dei giovani. A queste parole ha replicato Giorgia Meloni: “Secondo Enrico Letta i giovani sono stati rinchiusi in casa durante la pandemia, nonostante rischiassero davvero poco. Ora te ne accorgi Letta?“.

A Giorgia Meloni, sempre tramite Twitter, a stretto giro ha replicato Enrico Letta: “Dico solo che per fortuna non eravate al governo durante la pandemia. I giovani rischiavano poco ma contagiavano come gli altri. Si sono sacrificati per salvare la vita di tanti più fragili. La forza della società italiana è la solidarietà, non il salvarsi ognuno per conto proprio“. Uno scambio di battute che in altri tempi si sarebbe dovuto aspettare un talk politico in tv o le interviste sui giornali.


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • La lezione della Meloni a Letta sui migranti 

    La lezione della Meloni a Letta sui migranti 

    I migranti che attraversano il Mediterraneo come gli italiani morti a Marcinelle. Entrambi "soldati di una guerra per la sopravvivenza". L'accostamento effettuato da Enrico Letta era apparso sin da subito azzardato, oltremodo retorico, fuori contesto. Nell'annunciare...