L’Onu chiede un’inchiesta imparziale sui massacri in Etiopia

Giu 23, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA-AFP) – GINEVRA, 23 GIU – L’Alto Commissario delle
    Nazioni Unite per i diritti umani, Michelle Bachelet, si è detta “inorridita” per il massacro di molti civili nell’Etiopia
    occidentale, chiedendo alle autorità di svolgere indagini
    tempestive e imparziali.
        EMBED START Image {id: “editor_0”} epa10010641 United Nations High Commissioner for Human
    Rights Michelle Bachelet addresses a press conference after
    announcing she would not seek a second mandate, during the
    opening day of the 50th session of the Human Rights Council at
    the European headquarters of the United Nations in Geneva,
    Switzerland, 13 June 2022. EPA/VALENTIN FLAURAUD EMBED END Image {id: “editor_0”} Bachelet ha esortato le autorità etiopi “a svolgere indagini
    tempestive, imparziali e approfondite sugli attacchi che hanno
    portato alla morte di centinaia di persone” nell’Etiopia
    occidentale lo scorso fine settimana. (ANSA-AFP).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Iv smaschera Calenda. “Non c’era a votare, parla solo su Twitter”

    Iv smaschera Calenda. “Non c’era a votare, parla solo su Twitter”

    "Vogliamo vedere chi a chiacchiere parla di green e chi si impegna a raggiungere gli obiettivi seriamente”, tuonava lo scorso 30 giugno il leader di Azione, Carlo Calenda presentando al Senato la mozione per reintrodurre il nucleare nel mix energetico italiano. Manco...