LPGA Tour: Hataoka vince a Los Angeles

Apr 25, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 25 APR – Sesta vittoria in carriera sul LPGA
    Tour per Nasa Hataoka che, a Los Angeles (Usa), ha vinto – con
    un totale di 269 (67 68 67 67, -15) colpi – il DIO Implant LA
    Open. In California, sul percorso del Wilshire Country Club (par
    71), la nipponica è volata in testa dopo il secondo round e, nel
    terzo come nel quarto, chiuso in 67 (-4), ha ribadito la sua
    leadership realizzando quattro birdie, con un eagle e due bogey.
        La 23enne di Ibaraki ha superato nettamente le avversarie.
        L’australiana Hannah Green, s’è classificata seconda con 274
    (-10) davanti alla connazionale Minjee Lee, terza con 277 (-7)
    al pari della sudcoreana Inbee Park e della svedese Madalene
    Sagstrom. Mentre la regina del golf, Jin Young Ko, non è andata
    oltre il 21/o posto con 282 (-2), dopo un torneo tra alti e
    bassi che l’ha vista anche in testa al termine del secondo giro.
        Gara sottotono per Giulia Molinaro. Unica azzurra in campo, s’è
    classificata 63/a con 290 (+6).
        A far festa a Los Angeles è stata dunque la Hataoka il cui
    exploit le ha fruttato 225.000 dollari a fronte di un montepremi
    di 1.500.000 dollari. E le ha permesso di passare dal 27/o al
    7/o posto nella Race to The Cme Globe. Nona alle Olimpiadi di
    Tokyo, può vantare anche quattro affermazioni sul LPGA of Japan
    Tour e un secondo posto in un Major (allo US Open 2021). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Attacco hacker russi a siti istituzionali Italia

    Attacco hacker russi a siti istituzionali Italia

    (ANSA) - ROMA, 20 MAG - Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso fin dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla stessa Polizia postale, che sta lavorando per proteggere i siti. A lanciare l'offensiva informatica il collettivo russo...

    Giappone: inflazione ai massimi da 7 anni, al 2,1%

    Giappone: inflazione ai massimi da 7 anni, al 2,1%

    L'aumento dei prezzi delle materie prime e la svalutazione dello yen spingono l'inflazione in Giappone ai massimi da 7 anni, superando l'obiettivo della Banca centrale (Boj) per la prima volta dal 2015. In base ai dati del ministero delle Comunicazioni nel mese di...