• Lufthansa:Spohr,stabilizzata con successo e Governo ripagato

    Condividi l'articolo

     “La stabilizzazione di Lufthansa ha avuto successo e ha anche ripagato finanziariamente il governo tedesco e quindi i contribuenti. Avevamo già rimborsato gli importi del prestito di stabilizzazione prima del previsto; e ora il Wsf (il fondo statale ndr) ha venduto anche le ultime azioni rimaste un anno prima della scadenza” commenta Carsten Spohr, presidente dell’Executive Board e ceo di Deutsche Lufthansa.
        La compagnia “è ancora una volta completamente in mani private. Tutti i dipendenti Lufthansa in tutto il mondo continueranno a lavorare sodo per rafforzare la nostra posizione tra i principali gruppi di compagnie aeree mondiali, ad esempio attraverso un’ampia offerta di prodotti premium e qualità” ha aggiunto ringraziando “a nome di tutti i dipendenti l’attuale e precedente governo tedesco e tutti i contribuenti tedeschi per il loro sostegno durante la più grave crisi finanziaria nella storia della nostra azienda”.
        Il WSF, ricorda una nota, aveva acquisito la sua partecipazione originaria del 20% del capitale sociale di Deutsche Lufthansa per 306 milioni nell’estate del 2020.
        All’epoca era stato concordato che la partecipazione sarebbe stata venduta al più tardi entro ottobre 2023. Deutsche Lufthansa AG aveva già rimborsato tutti i prestiti e i depositi ricevuti dal governo tedesco prima del previsto nel novembre 2021. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte