• L’ultimatum di Musk a staff Twitter, lavorate sodo o lasciate

    Condividi l'articolo

    Ultimatum di Elon Musk ai dipendenti di Twitter: impegnatevi a una “irriducibile” cultura di lavoro fatta di orari lunghi o lasciate e riceverete tre mesi di indennità di fine rapporto. In una email il patron di Tesla spiega che solo con una “performance eccezionale” sarà possibile creare una Twitter 2.0. Ai dipendenti Musk quindi chiede di registrare formalmente il loro desiderio di partecipare alla nuova Twitter tramite un link: chi non lo farà entro le 17 di giovedì – riportano i media americani – riceverà tre mesi di liquidazione e sarà lasciato andare.

    Musk, intanto, ha annunciato che il 29 novembre torna Twitter Blue, il servizio a pagamento del social bloccato la settimana scorsa dopo il caos creato dai numerosi account falsi che si spacciavano per personaggi noti. Lo stesso Musk spiega inoltre che tutte le spunte blu “non pagate”, altro tema che ha scatenato polemiche, saranno rimosse nel giro di qualche mese.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte