Mancini: “Preso bella strada, ma dobbiamo ancora crescere”

Ott 9, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TORINO, 09 OTT – “Abbiamo intrapreso una bella
    strada, dobbiamo continuare a migliorare: abbiamo tanti giovani
    che possono giocare insieme per cinque o sei anni”: così il ct
    dell’Italia, Roberto Mancini, sulla sua squadra alla vigilia
    della finalina di Nations League. “Sono stato orgoglioso di
    quanto fatto contro la Spagna, in 10 poteva finire anche 4 o 5 a
    0 – il commento dell’allenatore sulla sconfitta in semifinale –
    e nonostante inferiorità siamo stati compatti e abbiamo concesso
    il minimo, riuscendo anche a segnare un gol”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Petruzzelli, 30 anni fa il rogo, ora nuova ‘normalità’

    Petruzzelli, 30 anni fa il rogo, ora nuova ‘normalità’

    Trent'anni fa, i baresi si ritrovarono a sfilare attoniti la domenica mattina del 27 ottobre davanti al cratere fumante del teatro Petruzzelli, distrutto in una notte da un incendio doloso. In questi giorni sono nuovamente in fila davanti al teatro che ha riaperto i...

    Papa: non restiamo indifferenti a economia che scarta vite

    Papa: non restiamo indifferenti a economia che scarta vite

    (ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 23 OTT - "La solidarietà, la cooperazione e la responsabilità" sono "antidoti all'ingiustizia, alla disuguaglianza e all'esclusione". Lo ha detto il Papa ai partecipanti al convegno internazionale della Centesimus Annus. "Le incertezze e...