Marocco: voto, liberali sconfiggono filo-islamisti al potere

Set 9, 2021

  • Condividi l'articolo

    Il Partito filo-islamista della giustizia e dello sviluppo (PJD) al governo in Marocco ha subito una bruciante sconfitta da parte dei partiti liberali alle legislative di ieri: è quanto emerge dai risultati preliminari del voto resi noti dal ministro dell’Interno Abdelouafi Laftit.
        Il PJD ha perso 113 seggi, passando da 125 a 12, di gran lunga dietro i rivali liberali: il Raggruppamento nazionale degli indipendenti (NRI) del miliardario Aziz Akhannouch con 97 seggi, il Partito Autenticità e Modernità (PAM) con 82 e il Partito dell’Indipendenza (centrodestra) con 78.
        L’affluenza alle urne è stata del 50,35% rispetto al 43% delle precedenti elezioni legislative tenute del 2016, ma inferiore al 53% delle elezioni locali del 2015. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Turchia; Balotelli torna al gol, vince Adana Montella

    Turchia; Balotelli torna al gol, vince Adana Montella

    (ANSA) - ROMA, 19 SET - Il ritorno di Mario Balotelli.    L'attaccante è andato in gol nel successo dell'Adana, si tratta della prima vittoria in campionato per la squadra di Montella.    Le prime giornate del torneo sono state deludenti...

    Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

    Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

    (ANSA-AFP) - ROMA, 19 SET - L'Unione Ciclistica Internazionale ha annunciato la morte dell'ex ciclista danese Chris Anker Sorensen, vincitore in particolare di una tappa al Giro nel 2010. La morte è avvenuta secondo diversi media in un incidente stradale mentre era in...