Mediaset: vota contro atti Supervisory Board di Prosieben

Mag 4, 2022

  • Condividi l'articolo

    Mfe-Mediaset “ribadisce di non essere soddisfatta della gestione del governo societario da parte del Supervisory Board” di Prosieben e quindi all’assemblea di domani del gruppo tedesco del quale è primo azionista “ha deciso di votare contro l’approvazione degli atti del Supervisory Board per le attività 2021”. Confermato il voto a favore del nuovo presidente Wiele e le critiche all’attuale a.d.
        Rainer Beujean, anche dopo una sua recente intervista.
        Mfe-Mediaset è “preoccupata che alcuni commenti rivolti a singoli azionisti in vista dell’assemblea potrebbero creare agitazione tra gli stakeholder e non favorire un rapporto di fiducia”.Mfe accoglie però “con favore le anticipazioni del ceo Rainer Beujean sugli obiettivi economici e finanziari della società per i prossimi cinque anni del suo mandato. E’ positivo per tutti gli azionisti sapere che l’Executive Board si impegna a raggiungere obiettivi precisi in termini di crescita di ricavi e di flussi di cassa, di sostenibilità e di dividendi”.
        L’obiettivo a medio termine è quello di “un’ambiziosa crescita organica annua (escluse operazioni di M&A) del 4%-5% che dovrebbe consentire un aumento annuo della generazione di cassa di circa l’8%-10%. Previsioni molto positive che sfortunatamente non vengono ancora rispecchiate nel prezzo attuale delle azioni” sottolinea Mfe. 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Enrico Preziosi si è dimesso da cda Genoa

    Enrico Preziosi si è dimesso da cda Genoa

    (ANSA) - GENOVA, 20 MAG - Enrico Preziosi si è dimesso dalla carica di consigliere di amministrazione del Genoa. L'ex patron rossoblù era rimasto in società quale membro del Cda dopo la cessione delle quote societarie a 777 Partners, ma negli ultimi mesi la tensione...