• Messico, forte terremoto di magnitudo 7.4 nel Michoacán

    Condividi l'articolo

     Una scossa di magnitudo 7.4 è stata avvertita oggi in Messico, con epicentro a Coalcomán, una municipalità dello stato di Michoacán, nel Messico centrale. Lo ha reso noto il Centro sismologico nazionale (Csn).

    La scossa, avvenuta alle 13,05 locali (le 20,05 italiane) è stata avvertita chiaramente nella capitale, Città del Messico. La profondità del sisma, secondo il Csn, è stata di 15 chilometri. La particolarità del sisma è stata che appena un’ora prima, ricordando i forti terremoti del 19 settembre degli anni 1985 e 2017, alla popolazione della capitale era stato chiesto di partecipare ad una simulazione di emergenza terremoto.
    I servizi territoriali di Città del Messico hanno comunicato che, immediatamente dopo il sisma, è stata fatta una revisione di tutta la rete dei trasporti pubblici che hanno ripreso a funzionare regolarmente, dato che si escludono danni alle infrastrutture.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte