• Migranti: Card. Zuppi, ho vissuto male morte bimbo e donna

    Condividi l'articolo

    Quello delle migrazioni “è un problema che va affrontato insieme, l’Europa deve aiutare tutti i paesi compreso l’Italia che sono più esposti all’immigrazione, forse c’è da concentrarsi in maniera come abbiamo detto in tanti anni costruttiva e non divisiva”. Lo ha detto il presidente della Cei, card. Matteo Zuppi, a margine di un evento sulla natalità. “Soltanto insieme si affronta un problema così perché soltanto insieme – ha aggiunto – si affrontano problemi di questo rilievo”. Alla domanda su come abbia vissuto personalmente gli ultimi sbarchi, ha risposto: “Che muoia un bambino e una donna di freddo mi fa star molto male”.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte