Migranti: Ics, superati i 100 milioni di ‘forzati’ nel mondo

Giu 14, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TRIESTE, 14 GIU – Dai dati diffusi da UNHCR (Alto
    Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) emerge nel
    2022 un dato “assolutamente drammatico”: il numero dei migranti
    forzati nel mondo ha superato, per la prima volta, i 100
    milioni. A determinare questo dato pesa in modo significativo la
    guerra in Ucraina, mentre altre crisi – a partire da quella
    dell’Afghanistan – stanno peggiorando. Lo rende noto il
    presidente di ICS (Consorzio Italiano di Solidarietà) Gianfranco
    Schiavone, annunciando che sabato prossimo è la Giornata
    Mondiale del Rifugiato.
        Il 20 giugno 1951 venne approvata la Convenzione sui
    Rifugiati dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Per
    ricordare questo evento dal 2001 ricorre la Giornata Mondiale
    del Rifugiato il cui scopo è richiamare l’attenzione sul diritto
    d’asilo, garantito dal diritto internazionale ed europeo, nonché
    dall’articolo 10 della
    Costituzione italiana.
        Sabato Schiavone presenterà dati e riflessioni sulla
    situazione italiana ed europea. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Calcio donne: Azzurre verso Europei, domani le convocazioni

    Calcio donne: Azzurre verso Europei, domani le convocazioni

    (ANSA) - ROMA, 25 GIU - È terminata con il netto successo sulla selezione giovanile maschile del Castel di Sangro la quarta settimana di preparazione della Nazionale Femminile in vista di Euro 2022. Il torneo continentale - rimandato di un anno per concedere...

    La Corte Suprema targata Trump cambia l’America

    La Corte Suprema targata Trump cambia l’America

     La Corte Suprema targata Donald Trump riscrive la storia dell'America e manda in pensione il diritto all'aborto, regalando ai conservatori una vittoria che agognavano da anni. Lo fa fra le proteste, le critiche e il crescente scetticismo degli americani: solo...