Migranti: nuova carovana dal sud del Messico verso gli Usa

Set 5, 2021

  • Condividi l'articolo

    Una nuova carovana di migranti, la quarta degli ultimi giorni, è partita oggi dalla città di Tapachula, nello Stato messicano di Chiapas alla frontiera con il Guatemala, diretta verso gli Stati Uniti. Lo scrive il quotidiano Sol de México.
        Come le precedenti, si tratta di circa 500 persone di tutte le età provenienti per lo più dall’America centrale e da Venezuela, Cuba e Haiti, determinate ad attraversare tutto il territorio messicano per cercare di “toccare con mano il sogno di una nuova vita negli Usa”.
        I giornalisti che seguono la carovana sostengono che è ben organizzata, disponendo di un servizio d’ordine che durante il viaggio si preoccupa in particolare di proteggere le donne e i bambini che ne fanno parte.
        Tre precedenti iniziative di migranti sono state affrontate a partire dal 28 agosto da agenti dell’Istituto nazionale delle migrazioni e da uomini della Guardia nazionale, intervenuti in modo molto energico nella città di Mapastepec disperdendo e arrestando i marciatori.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

    Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

    (ANSA-AFP) - ROMA, 19 SET - L'Unione Ciclistica Internazionale ha annunciato la morte dell'ex ciclista danese Chris Anker Sorensen, vincitore in particolare di una tappa al Giro nel 2010. La morte è avvenuta secondo diversi media in un incidente stradale mentre era in...

    Pugilato:Broili sul ring con tatuaggi nazisti, dura condanna Fpi

    Pugilato:Broili sul ring con tatuaggi nazisti, dura condanna Fpi

    (ANSA) - ROMA, 18 SET - Dura condanna da parte della federazione italiana pugilato per quanto visto sul ring di Trieste dove in un incontro per il titolo italiano dei pesi Superpiuma il triestino Michele Broili si è presentato con un torace interamente coperto da...