Milano-Cortina: Giovannini, tempi dilatati su impianti

Mag 12, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TRENTO, 12 MAG – “Ci sono criticità che stiamo
    superando, in termini di tempi, però ci saremo. Le problematiche
    a livello generale su Milano-Cortina, e nel nostro caso con la
    realizzazione degli impianti di Baselga di Pinè, di Predazzo e
    Tesero, sono i tempi leggermente dilatati. Covid e guerra
    sicuramente hanno creato dei blocchi temporali che dovremo
    risolvere e che stiamo risolvendo”. Lo ha detto Tito Giovannini,
    responsabile del coordinamento provinciale per le Olimpiadi
    invernali 2026 in Trentino, a margine del roadshow della
    Fondazione Milano Cortina a Trento.
        “Punteremo moltissimo sulla presenza di personale qualificato
    per le Paralimpiadi e per i Giochi, in modo da poter dire
    veramente che il futuro lascerà la differenza, che faremo la
    differenza dopo questo grande evento2, ha aggiunto Giovannini.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Cannes 2022: Cognetti, c’è del miracolo in tutto questo

    Cannes 2022: Cognetti, c’è del miracolo in tutto questo

    Si sente "molto fortunato" Paolo Cognetti perché ha "assistito alla realizzazione di questa opera da molto vicino, direi da amico. Faccio fatica a definire un ruolo, nemmeno è necessario". "Tutto è cominciato quando Felix e Charlotte sono arrivati a Brusson tre anni...

    Morto Bo Hopkins,volto di American Graffiti e Fuga di mezzanotte

    Morto Bo Hopkins,volto di American Graffiti e Fuga di mezzanotte

    E'  morto all'età di 80 anni. L'attore americano Bo Hopkins, che recitò in classici come 'American Graffiti', 'Fuga di mezzanotte' e 'Il mucchio selvaggio' è morto all'età di 80 anni.       Dallo sguardo feroce, Hopkins era diventato...