Milano-Cortina: Novari, il Trentino è uno dei protagonisti

Mag 12, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TRENTO, 12 MAG – “Un’occasione unica, il Trentino
    è uno dei protagonisti principali di questa edizione dei Giochi
    del 2026, perché Fiemme è il fondo con la “f” maiuscola,
    riconosciuto a livello mondiale come posto magico, quindi credo
    che dovremo lavorare su quello che il Trentino è già in grado di
    offrire e presentarlo alla platea molto vasta che caratterizzerà
    i nostri Giochi”. Lo ha detto Vincenzo Novari, ceo della
    Fondazione Milano Cortina 2026, a margine del roadshow di
    Trento, una delle tappe in cui la Fondazione Milano Cortina è
    impegnata nei territori che ospiteranno le prossime Olimpiadi
    invernali (6-22 febbraio 2026) e Paralimpiadi (6-15 marzo 2026).
        Quasi 300 i partecipanti tra sindaci, atleti, rappresentanti di
    associazioni sportive e delle categorie del mondo economico,
    studenti delle scuole superiori, l’Università di Trento, le
    strutture della Provincia e Trentino Marketing, le Apt, ed il
    volontariato per parlare di ricadute e opportunità dell’evento
    olimpico. In Trentino sono tre le location di gara: l’Ice Rink a
    Baselga di Pinè, il fondo a Tesero ed il trampolino a Predazzo.
        “Dal punto di vista organizzativo stiamo andando estremamente
    rapidi, il problema grosso sono le infrastrutture che non
    tengono il passo che teniamo noi anche perché sono partite due
    anni dopo. Diciamo che le grandi aree di lavoro sono quella
    commerciale, cioè il reperimento delle risorse, e su quella
    siamo molto avanti. Poi quella sportiva e quindi la definizione
    tecnica di tutte le competizioni e abbiamo una Direzione sport
    che sta lavorando molto bene con le Federazioni internazionali,
    e poi la progettazione delle zone che andranno a costituire le
    venue olimpiche e paralimpiche. Anche su questo devo dire che
    abbiamo già presentato due release di progetti e il Cio sta
    apprezzando molto il nostro lavoro”, ha aggiunto Novari. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Attacco hacker russi a siti istituzionali Italia

    Attacco hacker russi a siti istituzionali Italia

    (ANSA) - ROMA, 20 MAG - Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso fin dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla stessa Polizia postale, che sta lavorando per proteggere i siti. A lanciare l'offensiva informatica il collettivo russo...

    Giappone: inflazione ai massimi da 7 anni, al 2,1%

    Giappone: inflazione ai massimi da 7 anni, al 2,1%

    L'aumento dei prezzi delle materie prime e la svalutazione dello yen spingono l'inflazione in Giappone ai massimi da 7 anni, superando l'obiettivo della Banca centrale (Boj) per la prima volta dal 2015. In base ai dati del ministero delle Comunicazioni nel mese di...