Minacciano donna e figlio per debito droga, due minori arrestati

Giu 24, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – DESIO (MONZA), 24 GIU – Due fratelli di 15 e 16 anni
    sono stati arrestati dai carabinieri a Desio (Monza) per aver
    minacciato un coetaneo e sua madre, per ottenere il pagamento di
    un debito di droga. “Voglio i soldi, o buco tuo figlio”, ha
    detto uno dei due al telefono alla donna. Lei, dopo aver
    avvisato i carabinieri, si é presentata con il figlio
    all’appuntamento per consegnare il denaro, 150 euro, al quale i
    due fratelli sono arrivati armati di coltello a serramanico. I due sono stati arrestati, per entrambi le accuse sono per
    estorsione aggravata, spaccio di sostanze stupefacenti e porto
    ingiustificato di coltelli. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Ucraina: media, attacco missilistico su Kiev

    Ucraina: media, attacco missilistico su Kiev

    Alcune esplosioni sono state sentite all'alba a Kiev. Lo riferisce il Kiev Independent, che parla di tre deflagrazioni. Secondo quanto riportato sui social le esplosioni sarebbero state più numerose, almeno quattro, e sono state causate da missili da crociera russi:...

    Ora il reddito 5s non ha più padrini

    Ora il reddito 5s non ha più padrini

    Voglia questa corte giudicare se l'imputato è colpevole di non aver svolto il compito che gli è stato assegnato, anzi di aver causato più danni che benefici, fino ad essere ritenuto il principale responsabile dell'immobilismo nel mercato del lavoro. Alla sbarra c'è il...