Miramare. Tentata rapina, tabaccaio aggredito e picchiato con il calcio della pistola

Gen 30, 2018

  • Condividi l'articolo

    E’ accaduto tutto in pochissimo tempo. Verso le 16,30 di questo pomeriggio nella tabaccheria di Viale Regina Margherita 171 di Miramare di Rimini è andata in scena una tentata rapina dove il rapinatore è entrato a viso coperto ed ha intimato al figlio del titolare dell’attività di consegnargli tutto l’incasso della giornata. Al suo rifiuto il rapinatore ha picchiato il giovane con il calcio della pistola. Per tutta risposta il figlio del titolare della tabaccheria è fuggito dal locale ed ha chiuso dentro il rapinatore, il quale dopo diversi tentativi rompendo la vetrina è riuscito a fuggire, dileguandosi. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della locale stazione di Miramare.

  • I ministri dello Sport di 33 paesi chiedono sanzioni contro la Russia

    I ministri dello Sport di 33 paesi chiedono sanzioni contro la Russia

    I ministri dello Sport di 33 paesi hanno firmato una dichiarazione congiunta chiedendo di sospendere l'adesione di Russia e Bielorussia alle organizzazioni sportive internazionali e di vietare le trasmissioni televisive di competizioni sportive internazionali in...

    Rugby: Italia-Romania 45-13

    Rugby: Italia-Romania 45-13

    (ANSA) - ROMA, 01 LUG - L'Italia centra il terzo successo consecutivo dopo Cardiff e Lisbona andando a battere a Bucarest la Romania per 45-13 (19-6), secondo più ampio margine mai fatto registrare dalla nazionale di rugby nei quarantatré precedenti con i romeni....