Misano. Covid: il servizio liturgico nelle chiese della zona è, almeno in gran parte, sospeso

La Diocesi di Rimini registra ancora situazioni di positività per i propri sacerdoti. Don Egidio Brigliadori, rettore del Santuario di Montefiore, è ancora ricoverato all’ospedale di Riccione in reparto Covid, ma anche per altri seri problemi pregressi. È aiutato anche da un po’ di ossigeno per sostenere la giusta saturazione.
Don Giuseppe Vaccarini, parroco moderatore della zona di Misano, è risultato positivo al Covid e ha alcuni sintomi influenzali. Questo ha coinvolto nella “quarantena” anche i sacerdoti don Angelo e don Roberto che vivono con lui in canonica. Per questo motivo il servizio liturgico nelle chiese della zona è, almeno in gran parte, sospeso.
Don Davide Pedrosi, parroco di Castelvecchio a Savignano, è ancora in quarantena per positività Covid, ma non più sintomi dei giorni scorsi. Rimane in attesa di tampone di verifica.
E’ in leggero miglioramento il diacono Roberto Marchetto, della parrocchia del Crocifisso, ricoverato per Covid all’ospedale di Rimini. È sostenuto da ossigeno nella respirazione.