• Mondiali, Reja: “Italia fuori? Ha fatto bene Mancini a restare”

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 15 NOV – “La mancata qualificazione
    dell’Italia alla fase finale dei Mondiali ha deluso tutti e mi
    dispiace molto. Per fortuna Mancini ha deciso di rimanere al
    proprio posto; con lui in panchina il progetto avrà continuità e
    sono convinto che farà benissimo. Ci sono giovani interessanti:
    ad esempio mi parlano molto bene di Pafundi, che è un 2006, ci
    sono anche elementi come Miretti o Fagioli della Juventus.
        Mancini sta lavorando per il futuro e mi auguro possa centrare
    altri obiettivi, perché se lo merita”. Così Edy Reja, ct
    dell’Albania, in conferenza stampa, alla vigilia dell’amichevole
    di domani sera (ore 20,45) contro gli azzurri, in programma sul
    terreno dell’Air Albania Stadium di Tirana.
        “Il modulo? Io il 3-5-2 lo utilizzavo nel Napoli una
    quindicina di anni fa, adesso ci giocano le squadre di Conte, o
    quelle di Mancini. Ho fatto i complimenti al ct degli azzurri
    perché, con la difesa a tre, ha trovato l’equilibrio giusto –
    aggiunge -. Per chi farò il tifo domani? Quando l’Italia non
    gioca contro l’Albania tifo sempre per gli azzurri. Ma domani
    non tiferò Italia, andrebbe contro i miei interessi. Se venisse
    fuori un 3-3 o un 4-4 sarebbe meraviglioso. Domani sera, quando
    sentirò i due inni, di sicuro mi commuoverò”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte