• Mondiali: Senegal; Dia, delusi ma è ancora tutto aperto

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 21 NOV – “C’è delusione, e anche un po’ di
    frustrazione, vista la partita che abbiamo fatto. L’Olanda ha
    avuto occasioni solo quando abbiamo commesso noi degli errori,
    individuali o collettivi. Quel gol preso alla fine ci ha fatto
    male ma non importa, possiamo vincere la prossima”. Lo afferma
    l’attaccante della Salernitana Boulaye Dia dopo la sconfitta del
    sui Senegal con l’Olanda, che obbliga i campioni d’Africa ad
    un’immediata reazione, venerdì col Qatar padrone di casa.
        “Da domani prepariamo la nuova partita considerando che al
    momento niente è deciso – ha proseguito Dia -. E’ solo la prima
    partita della fase a gironi, ne mancano due, dobbiamo stare
    calmi. Se siamo negativi dopo la prima partita, cosa siamo
    venuti a fare qui? Bisogna sempre rialzarsi”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte