Monossido di carbonio, uomo morto a Firenze, 2 in ospedale

(ANSA) – FIRENZE, 16 DIC – Un uomo di 66 anni morto e due
altre persone, una donna di 59 e un altro uomo di 63 entrambi
ricoverati in ospedale, è il bilancio di una fuga di monossido
di carbonio in un edificio di Firenze, in via di Soffiano,
stamani. Sul posto vigili del fuoco e 118. I sanitari hanno
eseguito manovre di rianimazione per un’ora e mezzo sull’uomo
che poi però è deceduto. Gli altri due intossicati sono stati
portati in codice giallo all’ospedale di Careggi. I vigili del
fuoco hanno avviato accertamenti per chiarire le cause della
formazione e fuoriuscita di gas nell’abitazione. Sul posto anche
la polizia. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte