MONTEVECCHI (LEGA ER): “SEGNALATE LENTEZZA E INADEGUATEZZA LEPIDA PER SERVIZIO SPID, REGIONE VERIFICHI QUALITÀ E INTERVENGA PER DARE UN NUOVO IMPULSO”

Gen 16, 2021

  • Condividi l'articolo

     

     

     

    BOLOGNA, 16 GEN – “La Regione intervenga per verificare problemi di lentezza e inadeguatezza di Lepida riguardo al servizio SPID, segnalati da tanti cittadini”. Così il consigliere regionale della Lega Matteo Montevecchi, annunciando la presentazione di una interrogazione in Regione.

    “Il Sistema Pubblico d’Identità Digitale (SPID) è uno strumento utile che consente ai cittadini e alle imprese di accedere con un’unica identità digitale ai servizi che vengono forniti online dalle pubbliche amministrazioni e dai privati che sono parte del sistema SPID. Questo servizio si sta dimostrando strategico specialmente in questa particolare situazione di emergenza legata al Covid-19 e alle restrizioni ad essa connesse”.

    “In questo ultimo periodo sono giunte molte lamentele sulla lentezza e inadeguatezza del servizio ed è possibile avere controprova di questo scorrendo anche gli oltre 170 feedback negativi raccolti sulla pagina Google dell’azienda” spiega Montevecchi.

    “Chiederò tramite una interrogazione se la Giunta regionale intende fornirci il numero delle domande rimaste inevase, se intende intervenire per verificare l’effettiva adeguatezza, velocità e qualità del servizio svolto da Lepida e se intende intervenire per dare una nuova organizzazione e un nuovo impulso ai servizi di Lepida” conclude il consigliere regionale della Lega.