• Morciano. Banca Popolare Valconca: non passa il progetto di fusione con Blu Banca

    Condividi l'articolo

    Banca Popolare Valconca: non passa il progetto di fusione con Blu Banca. A decidere l’assemblea straordinaria dei soci dell’istituto di credito morcianese, svoltosi ieri al padiglione fieristico di Morciano. Nel dettaglia il 50,44 per cento dei soci, pari a 3.586.255 azioni, si è espresso contro la fusione, mentre il 46,74 per cento, pari a 3.323.169 azioni, a favore. In una nota Il presidente Fabio Ronci e il direttore Mancini confermano la presa d’atto della decisione espressa dai soci, “pur rimanendo convinti – che il processo di aggregazione con Blu Banca rappresentasse la migliore strada percorribile per assicurare un futuro di solidità, stabilità e sviluppo a Banca Valconca, in un contesto caratterizzato da una grande difficoltà economica e finanziaria, con la ripresa post-Covid rallentata dalla grave crisi energetica, dalla guerra e dall’inflazione”.

    Lascia un commento