Mosca, bombardieri Usa sempre più spesso ai nostri confini

Nov 23, 2021

  • Condividi l'articolo

     L’esercito russo sta registrando un aumento significativo dell’attività dei bombardieri strategici dell’aviazione degli Stati Uniti vicino al confine di stato della Russia. Lo ha detto il ministro della difesa russo Serghei Shoigu.
        “Notiamo un aumento significativo delle attività dell’aviazione dei bombardieri strategici americani vicino ai confini della Russia. Circa 30 sortite ai confini della Russia hanno avuto luogo nell’ultimo mese, che è 2,5 volte di più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno”, ha detto Shoigu durante i colloqui con il ministro della Difesa cinese Wei Fenghe.
        “Questo mese, durante l’esercizio della forza strategica statunitense Global Thunder, dieci bombardieri strategici hanno praticato lo scenario di usare armi nucleari contro la Russia quasi simultaneamente dalla direzione occidentale e orientale”, ha sottolineato Shoigu, citato da Interfax.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte