Mostre: Modena tra ‘800 e ‘900, la Belle Epoque dell’economia

Mag 5, 2022

  • Condividi l'articolo

    ‘La Galleria. Collezione e Archivio Storico’ di Bper Banca presenta, dal 6 maggio al 26 giugno negli spazi espositivi di via Scudari, ‘Modena tra ‘8 e ‘900. La Belle Époque dell’economia’, la prima mostra che ha per protagonista i documenti dell’Archivio Storico Bper Banca. L’esposizione è dedicata all’età d’oro dell’economia, definita Belle Époque, per il generale clima di benessere e per gli importanti cambiamenti che hanno interessato la società a cavallo tra XIX e XX secolo.
        Il percorso della mostra, curata da Chiara Pulini, si articola a partire dal tema proposto quest’anno dal Festival Archivissima, ‘Change-La memoria storica come strumento per decodificare il presente’.
        L’esposizione si articola in una selezione di documenti provenienti dall’archivio di proprietà della Banca e di tre attività economiche presenti all’epoca nel territorio modenese, che andranno ad esplorare, in maniera più esaustiva, il tema del cambiamento. L’Archivio Storico è un tassello fondamentale per tramandare e rilanciare i valori dell’azienda e il cammino percorso fino ad oggi da Bper Banca. Con il ruolo di testimone, rappresenta un osservatorio privilegiato sullo sviluppo dell’economia di Modena e dintorni, e racconta una storia lunga 155 anni. La valorizzazione della documentazione archivistica e della corporate collection è uno dei principali obiettivi che si propone la mostra, la prima di questo genere a quasi cinque anni dall’apertura dello spazio espositivo. Sono in programma anche due aperture straordinarie: il 14 maggio, in occasione della Notte dei Musei, e il 10 giugno, per la Notte degli Archivi.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Plusvalenze fittizie: respinto ricorso Procura Federale

    Plusvalenze fittizie: respinto ricorso Procura Federale

    (ANSA) - ROMA, 17 MAG - La Corte d'appello della Figc ha respinto il ricorso della Procura Federale sul caso plusvalenze.    Inoltre, la Corte ha dichiarato improcedibili i ricorsi presentati dalle società Sampdoria, Parma ed Empoli.   ...

    Ambasciatore Italia a Tirana, romanisti, qui niente biglietti

    Ambasciatore Italia a Tirana, romanisti, qui niente biglietti

    (ANSA) - ROMA, 17 MAG - "Credo sia molto difficile trovare biglietti della partita qui a Tirana, l'Uefa ha consegnato una parte di biglietti alla Roma, una parte al Feyenoord e il resto sono stati venduti online con un sistema complesso. Qui biglietti non ce ne sono,...