Motonautica: Fim rinvia Gp F1 in Italia per siccità fiume Po

Giu 30, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 30 GIU – La Federazione italiana motonautica,
organizzatrice insieme alla Regione Emilia Romagna e alla
società “Motonautica San Nazzaro”, dei due Gran Premi di F1 di
motonautica, previsti sul fiume Po nei giorni 15-16-17 luglio,
presso il Centro Federale Fim di San Nazzaro d’Ongina, alla luce
dell’emergenza idrica che ha colpito l’Italia e, in particolare,
i fiumi e i bacini delle acqua interne, ha deciso di rinviare le
due Gare alla seconda metà del mese di settembre.
    “È stata una decisione molto difficile da prendere – ha
dichiarato il presidente della Fim, Vincenzo Iaconianni -. Data
l’importanza dei due eventi e in considerazione del fatto che la
macchina organizzativa dei due Gran Premi si era già messa in
moto da tempo. Ma le ineludibili valutazioni fatte insieme alla
Dirigenza della Regione e al Comune di Monticelli d’Ongina
(Piacenza) circa l’opportunità, anche etica, di tenere a
calendario delle gare di motonautica nelle attuali condizioni di
sofferenza del fiume Po, ci ha indotto a rinviare il tutto a
dopo l’estate”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte