Musica: il Concerto di Natale ‘Serenissima Musa’ a Bologna

Dic 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 20 DIC – Il Museo San Colombano –
    Collezione Tagliavini di Bologna chiude l’anno, il 21 dicembre,
    con il Concerto di Natale ‘Serenissima Musa’, protagonista
    l’ensemble barocco Concerto Scirocco. Fin dalla nascita, nel
    2009, il Concerto Scirocco si dedica allo studio e
    all’esecuzione di musica rinascimentale e barocca su strumenti
    antichi.
        I membri del gruppo, giovani artisti che si sono conosciuti
    durante gli studi alla Schola Cantorum di Basilea, cercano di
    coniugare la creatività personale con la consapevolezza delle
    pratiche esecutive storiche acquisite attraverso una lunga
    esperienza nel mondo della musica antica.
        Il programma che l’ensemble proporrà a Bologna comprende
    musiche di compositori attivi a Venezia nel XVII secolo, una
    delle più importanti capitali musicali dell’epoca. Illustri
    maestri come Claudio Monteverdi, Alessandro Grandi, Giovanni
    Picchi, Natale Monferrato e molti altri lavorarono nei centri
    musicali della Serenessima come organisti, cantori, direttori di
    coro con la Basilica di San Marco a fare da fulcro artistico. A
    questi si aggiunsero poi Giovanni Legrenzi, Francesco Cavalli,
    Giovanni Battista Fontana, Giovanni Antonio Rigatti.
        Con la voce del soprano Sonia Tedla Chebreab, il violino di
    Alfia Bakieva, i flauti di Giulia Genini, il violone di Luca
    Bandini, l’organo di Michele Vannelli e i cembali di Catalina
    Vicens, si ascolteranno tra gli altri il Laudate Dominus di
    Monteverdi, il Regina Coeli di Rigatti e Sonate per violino,
    Canzoni, Mottetti e varie altre composizioni adatte allo spirito
    natalizio. L’ingresso è gratuito con l’obbligo della mascherina
    e del green pass rafforzato. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte