Napoli, Spalletti: “Raspadori? Società molto brava a prenderlo”

Condividi l'articolo

(ANSA) – NAPOLI, 30 SET – ”La Società è stata molto barava a
fare la scelta di prendere Raspadori. Calcia bene di destro e di
sinistro, ‘sente’ benissimo la porta, ha personalità, è un
ragazzo che vuole migliorare non si fermerà certo alle prime
soddisfazioni perché è giustamente ambizioso”. Luciano
Spalletti esalta il ruolo dell’attaccante del Napoli all’interno
della sua squadra, dopo le belle prove in Nazionale.
    ”Jack – aggiunge il tecnico — può giocare indifferentemente
come punta avanzata o avendo al suo fianco un altro attaccante.
    Dipende dal tipo di partita che viene fuori Se una squadra ti
pressa forte e a noi non riesce di costruire in maniera
qualitativa in nostro gioco, allora è meglio che giochi con un
attaccante affianco. Ma se noi cominciamo bene l’azione non
conta se ha qualcuno vicino perché lui sa fare tutto”.
    ”Lo abbiamo guardato bene – conclude il tecnico – e abbiamo
speso dei soldini per averlo. Non ci potevamo permettere di fare
una acquisto così importante che poi ci creasse dei blocchi o
delle situazioni imbarazzanti”, (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte