Natale, nel Pisano presepe con profughi e filo spinato

Dic 22, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – PONSACCO (PISA), 22 DIC – La Madonna e San Giuseppe
    con il volto dei profughi e al centro Gesù bambino nella
    capannuccia sovrastata dalla scritta “Le radici cristiane
    dell’Europa” sopra un filo spinato. E’ il ‘presepe-denuncia’
    allestito oggi dal parroco di Ponsacco (Pisa), don Armando
    Zappolini, “per denunciare l’ipocrisia di chi vuole difendere le
    radici cristiane dell’Europa senza applicare i veri messaggi del
    Vangelo”.
        La natività è stata presentata dal sacerdote ai fedeli nel
    corso della messa mattutina. “Credo che sia giusto denunciare
    l’ipocrisia di chi parla delle radici cristiane dell’Europa e
    poi nei comportamenti fa tutto il contrario di ciò che dice il
    Vangelo – ha spiegato don Armando -. Per questo abbiamo messo
    nel presepe le foto dei bambini circondati dai fili spinati tra
    Bielorussia e Polonia, o quelle dei migranti a Lesbo per far
    capire che Gesù bambino nasce oggi tra due disperati, volto di
    uomo e di donna che cercano di portare se stessi e i loro figli
    in salvo”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Privacy: studio, Italia seconda in Ue per violazioni Gdpr

    Privacy: studio, Italia seconda in Ue per violazioni Gdpr

    (ANSA) - MILANO, 28 GEN - L'Italia è il secondo paese in Europa per violazioni del Gdpr, il regolamento europeo sulla protezione dei dati personali entrato in vigore il 25 maggio del 2018. Lo sottolinea uno studio di Dla Piper, società che si occupa di servizi legali,...

    Google aumenta giorni di vacanza pagate e congedo parentale

    Google aumenta giorni di vacanza pagate e congedo parentale

    Google tende la mano ai suoi dipendenti e aumenta sia i giorni di vacanza pagati sia il congedo parentale. I giorni di vacanza pagati passano da 15 a 20 mentre il genitore che partorisce può avere fino a 24 settimane contro le precedenti 18. Per il genitore che...