Nations League: in campo Germania-Italia 5-0 LIVE

Giu 14, 2022

  • Condividi l'articolo

    In campo Germania-Italia 5-0, sfida di Nations League.

    69′ ancora in GOL Werner 5-0

    68′ è la volta di Werner 4-0

    51′ GOL,  tris per la Germania con Muller

    Inizia il secondo tempo, partono meglio gli azzurri che vanno al tiro due volte con Cristante (47′ e 49′)  e una con Calabria (48′)

    40′ + 4 GOL SU RIGORE di Gundogan

    40′ + 2 fallo di Bastoni, rigore per la Germania allo scadere

    40′ grande parata di Donnarumma su una potente conclusione di Werner

    39′ la Germania spreca una buona opportunità con Sané

    35′ tiro alto di Barella, in una delle poche occasioni per gli azzurri

    La squadra di Flick sta giocando meglio

    33′ la Germania sfiora il raddoppio con Hofmann, parata di Donnarumma

    30′ errato passaggio indietro dei tedeschi, ma Raspadori non riesce ad approfittarne, bravo Neuer

    Maggior possesso palla per i tedeschi, gli azzurri non riescono ad incidere

    22′ colpo di testa di Cristante, la palla sfiora la traversa

    Inizio di partita con i tedeschi più convincenti

    10′ GOL di Kimmich con un tiro dall’altezza del dischetto, niente da fare per Donnarumma

    9′ Raspadori non riesce a sfruttare una grande occasione, para Neuer


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Mondiali sincro: bis d’oro Minisini-Ruggiero

    Mondiali sincro: bis d’oro Minisini-Ruggiero

    Secondo titolo mondiale per il Duo Misto azzurro ai mondiali di nuoto sincronizzato di Budapest. Dopo l'oro nel tecnico lunedì scorso, Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero, si sono confermati oggi anche nel libero, superando Giappone e Cina. Gli azzurri hanno...

    Gp Olanda: pole di Bagnaia su Ducati, secondo Quartararo

    Gp Olanda: pole di Bagnaia su Ducati, secondo Quartararo

    Francesco Bagnaia partirà in pole position nel Gp d'Olanda, undicesima prova del mondiale MotoGp. Il pilota della Ducati - con il tempo di 1'31''504, nuovo record della pista - ha preceduto il francese Fabio Quartararo (Yamaha) e lo spagnolo Joan Mir su Suzuki....