Nations League: Italia-Spagna, sfida tra big

Ott 5, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 05 OTT – Alla sfida con la Spagna, nella prima
    semifinale di Nations League, in programma domani sera a Milano,
    l’Italia si presenta nel ruolo di favorita. Il pronostico SNAI
    scava un solco piuttosto netto tra le due squadre: la vittoria
    azzurra vale 2,25, la Spagna è un punto sopra, a 3,35. Non
    improbabile, a 3,20 un pareggio che porterebbe ai supplementari.
        Il testa a testa secco per l’approdo in finale vede l’Italia a
    1,65 e gli spagnoli a 2,10.
        Lo stadio di San Siro è una sorta di amuleto per la Nazionale
    azzurra: mai una sconfitta in 44 partite giocate (32 vittorie e
    12 pareggi). Il 13 novembre 2017 vi si è però consumato uno dei
    giorni più tristi della nostra storia calcistica, lo 0-0 con la
    Svezia che ci ha escluso dai mondiali del 2018. Dopo di allora,
    San Siro ha ospitato un altro 0-0, con il Portogallo. Un
    risultato che nei tempi regolamentari domani varrebbe 7,75. Pur
    indietro nel pronostico, la Spagna è una delle rivali
    tradizionalmente più ostiche per l’Italia: il bilancio delle
    sfide è perfettamente in equilibrio, con 11 vittorie per parte e
    16 pareggi. Negli ultimi 15 incroci, tra gare ufficiale e
    amichevoli, il predominio iberico è però netto: 7 successi, 5
    pareggi e soltanto 3 vittorie dell’Italia, compresa l’ultima,
    ottenuta ai rigori nella semifinale di Euro 2020. A proposito,
    un’altra affermazione azzurra dal dischetto si gioca a 9,25.
        Identico esito, ma per gli spagnoli, vale 9,75. Quanto ai
    possibili bomber, entrambi i tecnici devono rinunciare alle loro
    punte centrali, Immobile e Morata. Per SNAI i maggiori candidati
    al gol sono Kean, Insigne e Chiesa a 3,75, l’attaccante del City
    Ferran Torres segue a 4,25.
        Di altissimo livello anche l’altra semifinale: giovedì sera,
    all’Allianz Stadium, si sfideranno Francia e Belgio, con i
    campioni del mondo avanti, a 2,45, e il «2» belga dato a 3,20,
    così come il pareggio. La squadra di Deschamps recita il ruolo
    della favorita assoluta nella corsa al titolo, a 3,00, seguita
    dall’Italia a 3,50. Distanze comunque ridotte: il Belgio (che va
    a caccia del primo titolo importante della sua storia) è a 3,75,
    la Spagna chiude a 4,00. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Europa League: Spalletti, grande partita di tutta la mia squadra

    Europa League: Spalletti, grande partita di tutta la mia squadra

    (ANSA) - NAPOLI, 21 OTT - ''Abbiamo vinto grazie a un grandissimo atteggiamento perché la partita non era facile. Si è visto che questa squadra giocando chiusa poteva creare problemi sulle ripartenze e dunque era necessario che noi tenessimo equilibrio e pazienza per...

    La regina Elisabetta ha trascorso la notte scorsa in ospedale

    La regina Elisabetta ha trascorso la notte scorsa in ospedale

    La regina Elisabetta, 95 anni, ha trascorso la notte scorsa in ospedale. Lo ha reso noto stasera Buckingham Palace, dopo essersi limitato ieri ad annunciare che la sovrana aveva rinunciato a una visita in Irlanda del Nord su raccomandazione dei suoi...