• Nations League: Mancini, speriamo recupero Immobile per Ungheria

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 23 SET – “Ciro non sta malissimo ma non
    vogliamo rischiarlo, non si stente benissimo la gamba, ma
    pensiamo non sia niente di grave”. In una intervista a Rai sport
    prima del match con l’Inghilterra in Nations League, nell’ambito
    dell’esclusiva della tv pubblica con la nazionale, il ct azzurro
    Roberto Mancini parla delle condizioni del bomber laziale che
    salterà la partita di questa sera a San Siro. “Speriamo di
    recuperarlo per lunedì, quindi resta in ritiro. Chi in attacco?
    Faremo con quelli che abbiamo, Scamacca e Raspadori sicuro”.
        Mancini poi parla della sfida con gli inglesi: “Sarà una
    bella partita, una partita aperta. Italia-Inghilterra è sempre
    una partita speciale. Il momento degli azzurri e il Mondiale
    mancato? Difficilissimo trovare la gioia in questo periodo, ma
    quello che abbiamo fatto ci può aiutare a passare questi
    prossimi mesi poi probabilmente la gioia tornerà. Cosa dire ai
    tifosi italiani? Abbiamo sempre cercato il massimo e di giocare
    bene e quasi sempre ci siamo riusciti. Quando le cose non vanno
    bene si soffre, ma fortunatamente è solo calcio”. Chiusura sui
    club e la Nazionale: dà fastidio? è la domanda. “La Nazionale –
    sottolinea Mancini – va aiutata, abbiamo bisogno dell’aiuto
    degli altri” (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte